Viaggio proposto dalla sezione cultura dell'Associazione Nazionale Circoli Università Italiane.

NORMANDIA e BRETAGNA

Terre di meraviglie sospese tra cielo e mare

Dal 25 giugno al 2 luglio 2019  --  8 giorni/7 notti

Un’esperienza indimenticabile tra le cittadine medievali, le lunghe spiagge dello storico sbarco, i porti pittoreschi e i luoghi magici come Mont Saint Michel

PROGRAMMA DEL VIAGGIO:

 

Primo giorno –Milano/Parigi/Giverny/Rouen

Incontro dei partecipanti all’aeroporto di Milano Malpensa alle ore 10.30. Dopo le formalità d’imbarco partenza alle ore 12.50 volo Easyjet e arrivo a Parigi CDG alle ore 14.20.  Incontro con la guida parlante italiano, sistemazione sul bus e partenza per Rouen. Lungo il tragitto, sosta a  Giverny.  Successivamente  ripresa  del  viaggio  per  Rouen.  A  rendere  famosa  la  capitale normanna è la Cattedrale di Notre-Dame, immortalata da Monet. Le sue guglie dominano l’antico centro ricco di monumenti e di storia, come il quattrocentesco Palais de Justice fiorito di archi, cuspidi, statue e pinnacoli, le belle chiese in stile gotico fiammeggiante e le tante maisons à colombages, le case a graticcio: uno spettacolo di ottocento edifici restaurati che riporta nel lontano Medioevo. Nella piazza principale una colonna ricorda che questo era anche il luogo destinato alle esecuzioni capitali: qui Giovanna d’Arco fu messa al rogo. Al termine della visita sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

Secondo giorno – Rouen/Costa d’Alabastro/Honfleur/Caen

Dopo la prima colazione partenza per la Costa d’Alabastro, dove le falesie brillano di un biancore assoluto e ci si trova immersi in una luminosità che abbaglia. Le più leggendarie sono quelle di Étretat, che hanno incantato pittori e scrittori. Proseguimento per Honfleur e visita della cittadina inscindibilmente legata al suo strategico porto, punto d’imbarco dei grandi navigatori, che nel XVI secolo salpavano alla scoperta di nuovi mondi. I sapori, i colori, le atmosfere della celebre località, sorta là dove la Senna incontra il mare, si devono al suo nucleo più antico, dove si allineano case strette e alte dalle facciate in pietra o a intelaiatura lignea, a volte ricoperta di ardesia. Al termine della visita trasferimento a Caen, sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

Terzo giorno – Caen/Bayeux/Spiagge dello Sbarco/Caen

Prima colazione in hotel e mattinata dedicata alla visita di Caen. Situata nel cuore del Calvados, non lontana dalle spiagge più famose della Normandia, ha una storia legata a Guglielmo il Conquistatore, alla regina Matilde e alle due celeberrime abbazie, da loro volute. Ma lo splendore della città continua con la chiesa di St-Pierre, il rinascimentale Hotel d’Escoville e i settecenteschi edifici intorno all’antica Place Royale. Partenza alla volta di Bayeux, la storica capitale del Bessin, celebre per il prezioso arazzo medievale lungo 70 metri per 50 centimetri di altezza. Ricamato nell’XI secolo con lane di colori accesi su tela di lino, racconta in 58 scene di sorprendente realismo l’epopea di Guglielmo il Conquistatore, duca di Normandia, dallo sbarco in Inghilterra fino alla battaglia di Hastings del 1066. Tappa successiva saranno alcune delle Spiagge dello Sbarco americano del 6 giugno del 1944. Spiagge sabbiose bagnate da un mare grigio e molto freddo, e circondate da dune che si prestavano perfettamente in chiave difensiva. Visita al Museo dello Sbarco, che espone fotografie, armi, oggetti militari e modelli in scala del gigantesco porto artificiale, costruito per l’approdo di mezzi pesanti. Ultima tappa sarà il Cimitero militare americano, dove si trovano 9386 croci di marmo di Carrara. Rientro a Caen, cena e pernottamento in hotel.

Quarto giorno – Caen/Mont Saint Michel

Dopo la prima colazione partenza per Mont-Saint-Michel, un “castello incantato” su banchi di sabbia marina, che il sole fa diventare un’infinita distesa d’argento e oro. Al solo apparire del solitario monte, trasformato dall’uomo in fortezza e abbazia, si comprendono la leggenda, la fama, il fascino antico di questa meraviglia d’Occidente, miraggio di un medioevo lontano. E niente è riuscito a rovinare la bellezza assoluta di questo irripetibile accordo tra natura e storia: sopra uno scoglio di granito si erge lo scenografico complesso dell’abbazia, circondato da difese e da mura a scarpata; attorno, un paesaggio sempre mutevole e vario, dove le maree più profonde  d’Europa  scoprono  banchi  di  sabbia  fino  a  15  km  di  distanza.  Al  termine  della passeggiata, trasferimento in Bretagna, sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

Quinto giorno – Saint Malò/ Perros-Guirec/Tregastel/Brest

Prima colazione in hotel e partenza alla volta dell’incantevole Costa di Smeraldo, che prende il nome dal colore delle acque. Un fondale prezioso per le tante cittadine, che da piccoli villaggi di pescatori si sono trasformate in località turistiche ed esclusive, come Saint-Malo, la città dei corsari racchiusa in formidabili bastioni. Suggestivo è il giro delle mura attraverso il cammino di ronda, che offre stupendi panorami sulla costa e le isole. Una di queste, raggiungibile a piedi quando la marea è bassa, custodisce la tomba di Chateaubriand, politico e scrittore tra i più influenti del Romanticismo francese. Nel pomeriggio percorreremo quel tratto di litorale che, per il colore dei massi di granito che emergono isolati dalla brughiera o precipitano nel mare, viene chiamato Costa di Granito Rosa. Soste a Perros-Guirec e Tregastel, importanti località balneari con stupendi scorci sull’Atlantico. Proseguimento per Brest, sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

Sesto giorno – Brest/Penisola di Crozon/Quimper/ Concarneau/Lorient

Dopo la prima colazione partenza per la penisola di Crozon: così lunga che chiude a sud la rada di Brest e pare una gigantesca croce, coperta di erica e ginestre. Vertigini di roccia, falesie scoscese, grotte modellate dal mare, piccole spiagge nascoste: un paesaggio di selvaggia bellezza, dove al silenzio di deserte brughiere risponde il sordo boato delle onde che si infrangono sulle scogliere. Dopo una sosta panoramica allo spettacolare Pointe du Penhir proseguimento per Quimper, città del dipartimento di Finistère, famosa oltre che per le fabbriche di ceramica per l’atmosfera tipicamente bretone. Al termine della visita proseguimento per Concarneau, situata sulla costa meridionale. Al centro del porto, su un’isola naturale collegata da un ponte, è la Ville-Close, cittadella fortificata cinta da spesse mura di granito fiancheggiate da nove torri e da un seicentesco bastione a difesa dell’ingresso. All’interno strette vie e antiche case creano un insieme suggestivo. Proseguimento per Lorient, sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

Settimo giorno – Lorient/Carnac/Vannes/Rennes

Prima colazione in hotel e partenza per Carnac, capitale dei megaliti e uno dei centri più importanti al mondo per la cultura preistorica. Inquietanti allineamenti di menhir, dolmen incisi da simboli oscuri, tumuli di pietra la cui costruzione è anteriore alle piramidi egizie: impossibile non restare affascinati dal mistero che ancora avvolge questo luogo. Partenza per Vannes, città medievale che ha conservato un centro storico con scorci affascinanti, protetto da una cerchia di mura, che costituisce uno dei complessi fortificati più interessanti di Francia. Il tratto più suggestivo è fiancheggiato da torrioni cilindrici e da fossati trasformati in giardini. Proseguimento per Rennes, capoluogo di regione e sede del Parlamento di Bretagna. Una città di fondazione gallica, importantissima fin dal XII secolo, con un centro storico fitto di memorie e di atmosfere, al quale in tempi recenti si sono affiancati interventi architettonici e urbanistici di grande interesse. Passeggiata nella città vecchia, fatta di strade strettissime, case medievali dalle facciate a graticcio con decorazioni scolpite nella pietra, bei portali e qualche piccola nicchia con statue. Al termine della visita sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

Ottavo giorno – Rennes/Chartres/Parigi/Milano

Dopo la prima colazione partenza alla volta di Chartres, che vanta una meravigliosa Cattedrale, considerata uno dei massimi esempi dell’architettura gotica del XIII secolo. Le sue guglie asimmetriche dominano maestose l’abitato e le campagne circostanti: vero monumento al fervore religioso medievale che si materializzava in grandiosi edifici costruiti per la gloria del Signore. Il meraviglioso interno è illuminato da 176 finestre istoriate, di bellezza ineguagliabile. Un caleidoscopio di colori: dai rossi ai gialli, alle pennellate di luce turchina sino alla magia del blu di Notre-Dame. Al termine della visita trasferimento all’aeroporto di Parigi ed imbarco su volo Easyjet delle ore 19.25 con arrivo a Malpensa alle ore 20.55.

QUOTE DI PARTECIPAZIONE A PERSONA IN CAMERA DOPPIA:

Quota di partecipazione (minimo 40 adulti paganti) Euro 1.130,00

Quota di partecipazione (minimo 30 adulti paganti) Euro 1.330,00

Quota di partecipazione (minimo 20 adulti paganti) Euro 1.530,00

 

SUPPLEMENTI FACOLTATIVI a persona:

Supplemento camera singola   Euro 340,00

Assicurazione Annullamento Facoltativa   Euro 115,00

(Applicabile per cause mediche con franchigia del 20%)

Condizioni di prenotazione e pagamento: IMPORTANTE!

Per questioni organizzative legate ad opzione voli ed hotel, si prega di voler esprimere la propria intenzione a partecipare entro il 30 aprile 2019 contattando direttamente il Sig. Griffa - Openspace cell. 366.53.23.745 oppure Lisa Boggiani – Anciu cell. 335.5878003

Se a tale data sarà raggiunto un numero significativo di adesioni, il viaggio verrà confermato e verrà richiesto il versamento della quota in acconto pari ad euro 350.

Il saldo verrà poi richiesto 1 mese prima della partenza.

La quota comprende:

§    Viaggio in aereo da Milano Malpensa a Parigi a/r con Easyjet (*)

§    Tasse e oneri aeroportuali.

§    1 Bagaglio in stiva 15kg + 1 bagaglio a mano.

§    Bus Granturismo per tutta la durata del viaggio da Parigi aeroporto con autista privato.

§    Guida/Accompagnatore parlante italiano per tutta la durata del tour.

§    7 pernottamenti con sistemazione in camere doppie con servizi privati in hotel 3 e 4 stelle.

§    Trattamento di MEZZA PENSIONE (dalla cena del primo giorno alla prima colazione

dell’ultimo).

§    Tutte le visite inserite nel programma.

§    Assicurazione Medico Sanitaria con massimale fino a 5.000 euro a persona.

§    Assicurazione Bagaglio con massimale fino a 500 euro a persona.

§    Assicurazione R.C. Open Space Srl.

 

La quota non comprende:

§    Il facchinaggio, gli extra di natura personale e le mance.

§    La tassa di soggiorno dove richiesta.

§    I pasti non menzionati nel programma.

§    Le bevande ai pasti inclusi nel programma.

§    Tutti i servizi non espressamente menzionati nella voce “la Quota comprende”.

§    Assicurazione contro le penalità di annullamento (da stipulare contestualmente alla conferma del viaggio).

 

Annullamento servizi a terra:

- dal giorno successivo alla prenotazione fino a 60 gg ante partenza 20%

- da 59 a 31 gg ante partenza 30%

- da 30 a 11 gg ante partenza 50%

- da 10 a 4 gg ante partenza 75%

- da 3 a 0 gg ante partenza 100%

Annullamento voli:

- dal giorno successivo alla prenotazione 100%

 

Per partecipare al viaggio è necessario essere in possesso della tessera ANCIU 2019

 

(*) Eventuali richieste di partenze differenti da Milano Malpensa dovranno essere sottoposte alla verifica e alla quotazione dell’agenzia i cui riferimenti da contattare trovate sotto indicati.

Per informazioni relative all’organizzazione tecnica:

Fabrizio Griffa - Consulente e Partner OPEN SPACE SRL Cell. 366.53.23.745 - Studio: Via Baretti 18 – 10125 Torino

Open Space Srl - Via dei Caccia, 5 - 28100 Novara  P.Iva 02440160030