UDINE -TELETHON 2015

12-13 DICEMBRE 2015

Sabato 12 e domenica 13 dicembre 2015 si svolgerà a Udine l’annuale staffetta 24 x 1 ora di Telethon, la celebre manifestazione di beneficienza finalizzata a raccogliere fondi per la ricerca, che ogni anno coinvolge oltre 8000 persone

 

Il CDU  parteciperà quest'anno alla staffetta Telethon "24 per un'ora".  

 

Chi desidera partecipare per informazioni:  cdu(at)uniud.it  o al 0432556677.

 

Dedica  anche tu un’ora di SPORT  per una raccolta di fondi a scopo benefico.  

La manifestazione è a scopo benefico e si svolgerà su un circuito realizzato lungo le vie cittadine del centro storico di Udine su una distanza di 1.300 metri, nella puntuale osservanza delle normative vigenti in materia di sicurezza sia per i partecipanti che per il pubblico, con inizio alle ore 15.00 di sabato 12 dicembre e termine alle ore 15.00 di domenica 13 dicembre 2015.

Il percorso si snoderà lungo le Vie:

Mercatovecchio (partenza altezza sede BNL), P. Sarpi, Valvason, Zanon, Poscolle, N. Sauro, B. Stringher, Piazza Duomo, Piazzetta Bertrando, Vittorio Veneto, Piazza Libertà, termine in Via Mercatovecchio.

L’iniziativa, per sua natura, non è caratterizzata da aspetti agonistici, né competitivi; l’andatura è libera (passo o corsa), ed il percorso non presenta criticità di alcun genere sotto l’aspetto dell’impegno fisico, pertanto la manifestazione risulta collocata appieno nel campo delle attività di tipo ludico-motoria e finalizzata esclusivamente alla raccolta fondi per Telethon.

Atteso che la normativa vigente in materia di “Disciplina della certificazione dell’attività sportiva amatoriale” non impone ai partecipanti all’iniziativa l’obbligo della certificazione medica per svolgere attività ludico motoria-amatoriale, appare comunque opportuno, in particolare per coloro che svolgono attività fisica saltuariamente, consultare preventivamente il proprio Medico di medicina generale (medico di base) o il Pediatra in caso di minori degli anni 14.

Per rendere ancora più sicura la manifestazione, tenuto conto che le prestazioni personali non sono riconosciute a livello agonistico, i partecipanti dovranno osservare le seguenti regole fondamentali:

  • chi andrà al passo e/o corsa lenta dovrà tenere rigorosamente la destra;
  • non si dovrà ostacolare in nessun modo il passaggio dei partecipanti più veloci;
  • tutti dovranno tenere un comportamento corretto ed attento al fine di evitare qualsiasi danno a se stessi e ad altri.
  1. Modalità di svolgimento
  2. La partenza, i cambi e l’arrivo sono fissati in via Mercatovecchio (altezza sede BNL);

Il primo gruppo di partecipanti (di seguito nominati atleti) prenderà il via alle ore 15.00 di sabato 13 dicembre; i cambi saranno effettuati, in gruppo, alla scadenza di ogni ora, l’ultimo alle ore 14 di domenica 13 dicembre.

Il cambio dovrà osservare le seguenti modalità:

  • gli atleti, almeno cinque minuti prima della loro partenza, dovranno trovarsi all’interno dell’area appositamente delimitata (CALL ROOM) e dovranno attendere lo scadere del countdown ed il via libera da parte dei giudici per partire;
  • gli atleti, esaurito il tempo di gara(al 59,50’), saranno avviati verso le uscite predisposte in prossimità del traguardo senza transitare sullo stesso; Qualora l’atleta, allo scadere dei 60 minuti di gara fosse lontano dall’arrivo, dovrà uscire dal percorso perché non verrà conteggiata la distanza percorsa oltre il termine della predetta ora;
  • la frazione di percorso intercorrente tra l’ultimo passaggio sul traguardo e lo scadere del 60 minuto, verrà calcolata sulla media oraria dei giri precedenti;
  • gli atleti in circuito, allo scoccare della 24a ora della manifestazione, completeranno comunque il giro.

Qualora un atleta, per qualsiasi ragione, dovesse abbandonare la corsa dovrà comunicarlo all’INFO-POINT e gli verrà conteggiata la distanza maturata sino al momento dell’abbandono; la squadra potrà comunque continuare la Staffetta.

I responsabili di squadra, almeno 20 minuti prima di ogni cambio, dovranno comunicare eventuali variazioni nominative degli atleti che si avvieranno alla corsa presso l’INFO-POINT (laddove ci fossero errori sui nomi degli atleti non sarà possibile apportare a posteriori variazioni alle classifiche individuali).

Solo ad avvenuta comunicazione l’atleta interessato potrà presentarsi presso la zona cambio.

I responsabili di squadra dovranno inoltre mantenere costante la reperibilità per tutta la durata della manifestazione; in caso di assenza per qualsiasi motivo, dovranno comunicare tempestivamente all’INFO POINT nominativo e numero telefonico del sostituto.

I passaggi degli atleti saranno rilevati elettronicamente con microchip (TDS); il relativo cronometraggio non avrà valore ai fini della valutazione della prestazione sotto l’aspetto agonistico ma semplicemente statistico.

Vista la natura della manifestazione non sono ammessi ricorsi o reclami.

La manifestazione si svolgerà in qualsiasi condizione atmosferica.